Explore Palermo, Newspaper and more!

Explore related topics

«Seri pericoli per Borsellino» La strage annunciata di via D’Amelio Una nota dei Carabinieri del 20 giugno 1992, un mese prima dell’attentato, avvertiva che il bersaglio, dopo Falcone, sarebbe stato il procuratore aggiunto di Palermo

«Seri pericoli per Borsellino» La strage annunciata di via D’Amelio Una nota dei Carabinieri del 20 giugno 1992, un mese prima dell’attentato, avvertiva che il bersaglio, dopo Falcone, sarebbe stato il procuratore aggiunto di Palermo

I battesimi con gli agenti in chiesa. Vita sotto scorta di don Ciotti. Il prete che combatte la mafia è l’uomo più a rischio d’Italia: «Ma non mi fermo»

I battesimi con gli agenti in chiesa. Vita sotto scorta di don Ciotti. Il prete che combatte la mafia è l’uomo più a rischio d’Italia: «Ma non mi fermo»

Caso Cucchi, il procuratore capo di Roma: "Inaccettabile morte se affidati allo Stato"

Caso Cucchi, il procuratore capo di Roma: "Inaccettabile morte se affidati allo Stato"

Sorella,Allo,Rome,Newspaper

il 5 gennaio di 31 anni fa veniva assassinato dalla mafia Pippo Fava. Il suo coraggio, il suo rigore etico e professionale, la sua insopprimibile esigenza di raccontare la verità lo avevano portato a rivelare gli intrecci (fino ad allora bollati come fantasie) tra mafia, politica e affari nella sua città, Catania. Così il presidente del Senato Pietro Grasso ricorda Pippo ...

il 5 gennaio di 31 anni fa veniva assassinato dalla mafia Pippo Fava. Il suo coraggio, il suo rigore etico e professionale, la sua insopprimibile esigenza di raccontare la verità lo avevano portato a rivelare gli intrecci (fino ad allora bollati come fantasie) tra mafia, politica e affari nella sua città, Catania. Così il presidente del Senato Pietro Grasso ricorda Pippo ...

India: ancora stupri a Delhi, bimba di 9 anni in fin di vita

India: ancora stupri a Delhi, bimba di 9 anni in fin di vita

"I am Nirbhaya. I know no fear. And I will stop you from stopping me to live my life the way I want." Queste le toccanti parole nel filmato prodotto da Video

La scuola di polizia fa vedereil film «Diaz» ai futuri agenti L’iniziativa del direttore, che quella notte tragica a Genova c’era - «I fatti narrati sono tutti veri e dimostrati. Proprio per questo se ne deve parlare. E io chiedo scusa»

La scuola di polizia fa vedereil film «Diaz» ai futuri agenti L’iniziativa del direttore, che quella notte tragica a Genova c’era - «I fatti narrati sono tutti veri e dimostrati. Proprio per questo se ne deve parlare. E io chiedo scusa»

Nubi di fiato rappreso s'addensano sugli occhi in uno stanco scorrere di ombre e di ricordi: una festa, un frusciare di gonne, uno sguardo, due occhi di rugiada,  un sorriso, un nome di donna: Amore Non  Ne Avremo - Peppino Impastato

Nubi di fiato rappreso s'addensano sugli occhi in uno stanco scorrere di ombre e di ricordi: una festa, un frusciare di gonne, uno sguardo, due occhi di rugiada, un sorriso, un nome di donna: Amore Non Ne Avremo - Peppino Impastato

Pensiero di Paolo Borsellino-------------------------------wrap1

Pensiero di Paolo Borsellino-------------------------------wrap1

Mafia: Radio 100 passi trasmetterà da ex casa di Badalamenti (mandante dell'omicidio di peppino impastato) - Sicilia - ANSA.it

Mafia: Radio 100 passi trasmetterà da ex casa di Badalamenti (mandante dell'omicidio di peppino impastato) - Sicilia - ANSA.it

Pinterest
Search